Dark lady o ninfa eterea: il pizzo BkiB per l’estate 2017

By | Abiti | No Comments

Il pizzo è certamente, da sempre, uno dei tessuti più importanti, preziosi e ricercarti nel fashion. Un tessuto fresco e leggero, ideale per abiti, top, bluse o pantaloni. Una tendenza che non passa mai di moda: di cotone, macramè, chantilly o San Gallo, il pizzo non può mancare nel guardaroba femminile. Per la Primavera Estate 2017 il pizzo è bianco o nero.

Dark lady in pizzo

Per la donna che ama essere provocante, che vuole assumere un appeal tenebroso e misterioso, il pizzo nero è la scelta giusta. Una dark lady sensuale ma glamour, che non ha bisogno di troppi accessori per esprimere il proprio carattere: maxi orecchini e una pump ‘killer’ di vernice. Tra Saint Laurent e McQueen, anche BkiB si schiera con l’esercito delle dark lady.

Dark Lady – McQueen, BkiB, Saint Laurent

Pizzo bianco per la ninfa eterea

Graziosa e angelica è la donna che sceglie il pizzo bianco. Una ninfa eterea amante del romanticismo e dell’atmosfera bucolica tipica delle fiabe. Un look candido e seducente allo stesso tempo. Alla schiera angelica di Alberta Ferretti e Giamba, si aggiunge anche BkiB: Simona Chiaravalle propone il dress in pizzo di cotone ideale per le sere d’estate portato con orecchini a frange e sandali.

Ninfa Eterea – Alberta Ferretti, BkiB, Giamba

Met Gala 2017, è oro, argento e nero!

By | Abiti, Eventi | No Comments

Anche quest’anno, il primo giorno di maggio, i look mozzafiato delle ospiti al Met Gala hanno esibito eleganza, colori ed eccentricità in onore del fashion. Tra gli appuntamenti modaioli più chiacchierati, il Met Gala ha riunito all’Anna Wintour Costume Centre del Metropolitan Museum di New York le stelle più luminose del momento, su personale invito della potentissima direttrice di Vogue America.

In quest’occasione il carpet non è proprio stato… red ma … gold, silver e black! Sono infatti questi i colori di cui si è tinta la passerella dell’evento, come dimostrano gli outfit delle tre star al centro dell’attenzione.

L’attrice Blake Lively, accompagnata dal marito Ryan Reynolds, si è fatta notare per l’abito a sirena Versace intessuto di delicati fili dorati e dotato di lungo strascico in piume azzurre e blu.

Non è da meno Cara Delevigne. La modella definita “cyborg lady” da Io Donna sfoggia un tailleur total silver firmato Chanel che la fa risplendere di luce propria.

Tra le star in black la più discussa è Bella Hadid: la top model si destreggia tra i fotografi indossando una jumpsuite di Alexander Wang che lascia senza fiato per trasparenza e aderenza ad un fisico più che all’altezza.

Gli stessi colori si rivedono protagonisti con Giselle Bundchen in Stella McCartney argento, Adriana Lima in total black Alberta Ferretti, Kylie Jenner dorata in Versace. Halle Berry non ha saputo scegliere e ha optato per una mise bicolor, sempre firmata Versace,  unendo l’oro al nero. L’ha seguita a ruota Celine Dion esibendo un capo dello stesso stilista color argento e nero. Perfino Anna Wintour, padrona di casa, ha voluto entrare in scena con un abito Chanel completamente color oro.

I look del Met Gala confermano la creatività e l’intuizione di Simona Chiaravalle, creatrice di BkiB, che propone quest’anno una collezione primavera/estate pienamente in trend con il kimono broccato dorato o l’argento che brilla nel copricostume con ricami floreali e non lascia spazio all’immaginazione. Il nero infine è il colore dell’elegante kimono effetto vedo/non vedo più che intrigante. Una collezione BkiB eccentrica e da scoprire!

Trasparenze pericolose: dalle passerelle alla vita reale

By | Abiti | No Comments

Le trasparenze sono di casa, o meglio, a Milano sono “della maison”.

Innovativa, moderna e, spesso, apripista, Milano lancia e rilancia tendenze che poi diventeranno costume globale. E, sinonimo di Milano, è la Fashion Week. Sono infatti le sfilate della moda milanese a lanciare i trend più seguiti ed imitati. Uno dei più accattivanti è senz’altro la proposta del vedo-non vedo, presentissima in passerella nell’ultima tornata delle sfilate. 

Sensuali e femminili, le “trasparenze pericolose” in pizzo, organza o tulle hanno sedotto le grandi maison internazionali che si sono esibite nelle più sfrenate declinazioni. Anche con modelle d’eccezione come, ad esempio, la chiacchieratissima regina del gossip Gigi Hadid che ha scatenato più di un brivido in platea durante la sfilata di Fendi.

Elisabetta Franchi, Luisa Beccaria, Fendi, Marco De Vincenzo

Alcune proposte trasparenti viste nelle ultime sfilate a Milano. La terza da sinistra è Gigi Hadid

BkiB e le sensuali trasparenze.

Lo sa bene Simona Chiaravalle che per i capi homewear e beachwear firmati BkiB ha pensato ad una donna sensuale e femminile. Il mini-kaftano in organza bianco con inserti floccati dal disegno esclusivo ed il poncho quadrato in pizzo nero  si prestano ad una duplice portabilità. Gli accessori fanno la differenza. Abito da mare con costume e infradito di giorno, abito da cocktail con lingerie a vista, tacco e clutch di sera. La donna BkiB gioca quindi la carta della seduzione, una femme fatale che sa gestire le trasparenze con femminilità e buon gusto.

BkiB

Quando le star amano le trasparenze…

È un richiamo irresistibile… Dalle passerelle al day by day, anche le star non potevano che cedere al richiamo di una femminilità che osa esibirsi (quasi) senza veli e che, talvolta accidentalmente e talvolta in un modo un po’ pilotato, lascia trasparire significativi centimetri di pelle.

In tv, sui red carpet o semplicemente per strada (complice l’occhio attento del paparazzo di turno), le dive italiane e internazionali non hanno perso occasione di mostrarsi con outfit vedo-non vedo.

A Venezia, il pizzo di Alberta Ferretti ‘sveste’ Belen Rodriguez ed Eva Herzigova; Irina Shayk illumina Verona con le sue trasparenze firmate Alexandre Vauthier mentre la blogger più famosa al mondo Chiara Ferragni incanta Milano con le trasparenze animalier di Roberto Cavalli.

Chiara Ferragni, Belen Rodriguez, Irina Shayk, Eva Herzigova

Chiara Ferragni, Belen Rodriguez, Irina Shayk, Eva Herzigova